Poggio Del Vento


cover poggiodelvento

Poggio Del Vento

 

Tipologia: Fermo Secco Gutturnio Superiore DOC
Uve: Barbera 60% Croatina 40%
Gradazione: 14%Vol

 

 

Descrizione

Descrizione: Rosso rubino intenso con riflessi granati vivi.
 
Profumo: impatto olfattivo intenso volto a note speziate e minerali ben amalgamate
 
Sapore: gli aromi apprezzati all’olfatto si ritrovano piacevolmente al palato ove sono sostenuti da una struttura corposa e vellutata. Predominano i frutti rossi ma non mancano sentori di vaniglia liquirizia e pepe nero.
 
Abbinamenti: ideale per accompagnare piatti dal sapore deciso soprattutto a base di carni quali arrosti, brasati e stufati.

 

Scheda Tecnica


Tipo: Fermo Secco Gutturnio Superiore D.O.C. (affinamento in Tonneau)
Gradazione: 14%Vol

 
Uve: Barbera 60% e Bonarda 40%;
 
Vigneto: Allevamento guyot basso; potatura medio-corta; Densità d’impianto 3500 ceppi/Ha; Produzione 70 q.li/Ha; Terreno argilloso medio-compatto ricco di minerali e fossili.
 
Scelte in vigneto: La concimazione è curata nei minimi dettagli e calibrata in funzione delle esigenze climatiche con particolare riguardo ai microelementi. Si evita in genere la sfogliatura per impedire una perdita di polifenoli a causa di eccessiva insolazione mentre, per quanto concerne il diradamento, durante il periodo di luglio questo viene accuratamente svolto preservando solo i grappoli migliori.
 
Vinificazione: Le uve giungono in cantina in cassette di legno pronte per affrontare un’ultima se-lezione su nastro trasportatore (table de trie). Questa operazione consente di eliminare gli acini non maturi e qualitativamente non idonei. Seguono poi diraspatura e pigiatura con convogliamento del pigiato in vasca termo controllata. La macerazione prosegue per 35 giorni durante i quali il prodotto viene lavora-to con follature e rimontaggi al fine di consentire l’estrazione di composti importanti per il corpo e la longevità del vino. I controlli e la cura impiegati in questa fase sono essenziali per garantire il patrimonio su cui il tempo andrà ad agire. In effetti, a segui-to di varie prove, si è ottenuto che il migliore equilibrio finale è dato da un iniziale affinamento in tonneau (botte di rovere francese della foresta di Jupille da 7,5 hL) di 12 mesi, una successiva decantazione statica in vasca d’acciaio per altri 6 me-si ed infine un riposo di 6 mesi in bottiglia.

 

Descrizione
Colore: Rosso rubino intenso con riflessi granati vivi.
Profumo: impatto olfattivo intenso volto a note speziate e minerali ben amalgamate.
Sapore: gli aromi apprezzati all’olfatto si ritrovano piacevolmente al palato ove sono sostenuti da una struttura corposa e vellutata. Predominano i frutti rossi ma non mancano sentori di vaniglia liquirizia e pepe nero.
 
Abbinamenti: ideale per accompagnare piatti dal sapore deciso soprattutto a base di carni quali arrosti, brasati e stufati.
 
Come servire: si consiglia di decantare il vino per almeno un quarto d’ora dall’apertura e servirlo in calici ballon di media grandezza. La temperatura di servizio ideale è di 18°-20°C.

 


Etichetta Premi Download