Barbera


cover barbera

Barbera

 

Tipologia: Rosso frizzante Colli Piacentini Barbera DOC
Uve: Barbera
Gradazione: 12%Vol

 

 

Descrizione


Descrizione: Dotato di una spuma corposa e persistente, presenta un colore rosso rubino intenso; I sentori sono quelli tipici della varietà sia al naso che al palato, caratteristiche che rendono questo vino un classico della tradizione.

 

Quale occasione:Ad ogni pasto soddisfa anche i palati più esigenti. E’ un vino rosso per coloro che non rinunciano alla qualità ma che amano i gusti tradizionali, semplici, tipici e di carattere.
 
Abbinamenti: I piatti dai sapori decisi sono l’abbinamento più consueto: che si tratti di zuppe di legumi, bolliti, carni rosse alla griglia, salumi e insaccati, questo vino appare sempre indicato, soprattutto se si ama la cucina casereccia.

 

Scheda Tecnica


Tipo: Rosso frizzante Colli Piacentini Barbera DOC
Gradazione: 12%Vol

 
Uve: Barbera
 
Vigneto: la forma d’allevamento é un guyot modificato piacentino per il quale viene operata una potatura media. La densità d’impianto é di 3500 ceppi/Ha e la produzione é di circa 90 Q.li/Ha. Il terreno presenta una tessitura sabbioso-calcarea.
 

Vinificazione: Le uve vengono raccolte a mano e tempestivamente portate in cantina onde evitare la permanenza al sole. In azienda avviene la diraspa-pigiatura a cui fa seguito una tradizionale vinificazione in rosso con lunga permanenza delle bucce a contatto con il mosto. La macerazione e la fermentazione hanno una durata di circa 6-8 giorni. La presa di spuma avviene per rifermentazione in autoclave.
 

Descrizione
Colore: rosso rubino intenso con riflessi porpora;
Profumo: vinoso, caratteristico, con sentori di frutti rossi ove spiccano ciliegia e marasca.
Sapore: al palato si presenta fruttato, fresco e tannico.
 
Abbinamenti: Il suo gusto tradizionale trova l’abbinamento perfetto con piatti altrettanto tipici, caserecci e particolarmente saporiti. Il suo must, oltre alle cerni rosse cucinate nei modi più disparati, sono le zuppe a base di legumi dal sapore leggeremente speziato. Si accosta bene inoltre ad insaccati, bolliti accompagnati da salse ricche ma anche a carpacci di carne non troppo delicati.
 
Come servire: In calici di media grandezza chiusi all’estremità; da bere appena stappato a una temperatura compresa fra i 16 e i 18°C.

 


Etichetta Premi Download