Stille Di Vanità


cover sensazioni

Stille Di Vanità

 

Tipologia: Frizzante Rosato vinificato in giara di terracotta.
Uve: Malvasia rossa 50%, Greco 40%, Croatina 10%
Gradazione: 11% Vol

 

 

Descrizione


Descrizione: Rosa cerasuolo tendente al violetto; al naso presenta sentori floreali, fruttati di agrumi e leggermente speziati. Al palato é fruttato, delicato con retrogusto molto persistente e intensamente aromatico.

 
Quale occasione: E’ un vino nato per la donna; ottimo compagno per le cene fra amiche o per fugaci aperitivi in vista di serate spensierate in compagnia.

 
Abbinamenti: Si abbina perfettamente ai classici stuzzichini da aperitivo, ad antipasti a base di pesce, anche sushi e sashimi, ed a primi piatti leggeri. La sua delicatezza consente altresì l’accostamento a insalatone estive a base di pesce ed a secondi piatti di crostacei.

 

Scheda Tecnica


Tipo: Frizzante Rosato vinificato in giara di terracotta
Gradazione: 11% Vol

 
Uve: Malvasia rossa 50%, Greco 40%, Croatina 10%. Allevamento guyot modificato piacentino; potatura lunga; densità d’impianto 4000 ceppi/Ha; Produzione 90 q.li/Ha; Terreno franco sabbioso ricco di fossili risalenti al piacenziano.

 
Scelte in vigneto: Croatina a parte, i due vitigni che compongono il blend di questo rosato, sono ubicati sullo stesso appezzamento; quest’ultimo, situato in prossimità di un piccolo torrente di acqua sulfurea, é stato appositamente scelto per rendere più difficile il ciclo produttivo della pianta, favorendo la produzione di acidità a sfavore degli zuccheri.

 
Vinificazione: La raccolta, riguardando tre differenti tipologie di uve, viene effettuata manualmente a seconda del periodo ideale di maturazione. Dopo la diraspapigiatura, i pigiati vengono immessi in una speciale giara di terracotta rivestita in cera d’api ove subiranno la macerazione, la successiva fermentazione e l’affinamento.

 
Descrizione
Colore: Rosato cerasuolo tendente al violetto
Profumo: Al naso sono presenti sia sentori fruttati che floreali; fra i primi spiccano gli agrumi ed in particolare il pompelmo rosa, fra i secondi prevalgono invece la rosa ed il gelsomino. Il tutto é arricchito da lievi note speziate che rendono il bouquet delicato e complesso.
Sapore: La vivacità data dalle piccole bollicine rende l’impatto con questo vino assai gradevole; l’acidità é spiccata ma non invadente grazie all’equilibrio con la morbidezza data dal contributo aromatico dell’affinamento in giara. Il retrogusto, molto intenso e persistente, é caratterizzato prevalentemente da note di miele.
 
Abbinamenti: La delicatezza di questo vino lo rende adatto a una molteplicità di abbinamenti differenti che vanno dall’aperitivo al secondo piatto. Predilige menù a base di pesce e piatti estivi leggeri. Particolare é l’abbinamento con sushi e sashimi, i quali rendono evidente il gusto moderno di questo rosato.

 
Come servire: in calici a tulipano, larghi alla base e stretti all’estremità, ad una temperatura di 10-12°C.

 
Ricette: garganelli con gamberetti, panna e scorza di pompelmo, barca di sushi e sashimi.

 


Etichetta Premi Download